+43 5523 63636-0
Home Sostenibilità Tutela del clima

Tutela del clima

Il risparmio più grande nel 2019 ha apportato lo spostamento del riscaldamento dell’edificio della nostra sede legale in Mäder. È stato cambiato l’uso di gas naturale in gas biologico di Vorarlberg, quale diventa generato di rifiuti biologici (azienda Häusle in Lustenau – Vorarlberg, AT).

Altri provvedimenti di risparmio:
- Le lampade dei nostri centri logistici di Mäder (AT) e Magdeburgo (DE) sono stati sostituiti con LED a basso consumo energetico.
- Sia in Mäder (AT) e in Magdeburgo (DE) usiamo solamente corrente ecologico.
- Nel centro logistico di Magdeburgo, abbiamo messo in funzione un impianto fotovoltaico con una potenza di circa 750 kWp nel 2018. Con questo impianto produciamo più energia che necessitiamo. Le eccedenze vengono immesse nella rete di energia pubblica.
- Abbiamo ampliato l'impianto fotovoltaico esistente presso la nostra sede di Mäder nel 2021. È stato possibile di aumentare il rendimento di 100 kWp a 170 kWp. Così possiamo generare circa 50% del nostro consumo di corrente sulla nostra sede in Mäder.

La quantità dei emissioni CO2, quale non erano possibile di evitare, abbiamo neutralizzato come l’anno scorso con certificati climatici elevati.

Climaticamante neutri

Dal anno 2018 siamo partner della alleanza della neutralità climatica 2025 e siamo stati premiato con questo documento come sede d’impresa climaticamente neutri.

I nostri emissioni CO2 di 1.000 tonnellate per le nostre sedi in Austria, Germania e Svizzera abbiamo compensato con diritti emissivi di CO2. Si tratta in nostro caso di un progetto di aiuto in Etiopia: Un pacchetto “all-inclusive” per circa 5.000 famiglie in 8 paesi etiopi.
Il pacchetto completo comprende due forni efficienti, semi di verdure inclusivo una istruzione come si coltiva verdure, piantoni per alberi inclusivo progetti di imboschimenti, una sorgente luminosa a energia solare ed anche il sistema per il trattamento dell’acqua potabile WADI, che funziona anche con la energia del sole, per ogni famiglia.
La metà del progetto è il miglioramento delle condizioni di vita della gente in Etiopia.

Con il nostro contributo era possibile di provvedere 350 famiglie! Siamo molto orgogliosi, essere una parte di questo progetto bello.